BLOG

Business strategy? Perché

Business strategy? Perché

 

 


di Gabriele Brusa – Partner BBA Srl – BespokeBiotech Advisory

Le aziende eccellenti, fra le tante, sono rigorose in due cose:
1. Hanno uno strategia a medio-lungo termine e la aggiornano regolarmente, in relazione alle mutate condizioni interne-esterne.
2. Assicurano che la strategia sia incorporata nella cultura delle loro imprese.
Senza una chiara direzione strategica è impossibile gestire, cambiare o sviluppare un’impresa in modo efficace.

La strategia, anche la più visionaria e di rottura, deve poi essere applicata.. Quando si passa all’esecuzione e sul lungo periodo, spesso, anche il migliore “disegno”, si scolora..

In questa e in prossime newsletter, cercheremo di toccare alcuni temi che qualsiasi azienda, dalla nascente startup, all’azienda già affermata, pur con approcci e contenuti diversi, è obbligata ad affrontare per cercare di crescere, prosperando ora ma durando nel tempo, con un focus particolare sul nostro mondo, il pharma-biotech, che impone logiche connaturate alle tipicità della propria Value-Chain.

Partiamo da considerazioni basiche.

Cosa significa che le aziende eccellenti hanno una strategia?

  • Significa che sono dotate di capacità imprenditoriale di comprendere quali saranno i pochi elementi determinanti per il successo dell’azienda nel futuro, sia prossimo sia di lungo periodo.

  • Significa che capiscono o cercano di intuire, in anticipo, come si modificano i fattori chiave per il successo in uno scenario in continuo cambiamento e caratterizzato da incertezze macro e micro ora fortemente influenzate da innovazioni tecnologiche trasversali (es.:digitali).

  • Significa che adeguano velocemente e continuamente le scelte chiave dell’azienda allo scenario che cambia, quindi fanno in modo che l’azienda, mantenendo caratteristiche di distintività, sia dotata di adeguata reattività

  • Significa che gestiscono efficacemente il presente e presidiano con attenzione il lungo termine, dandosi continuamente obiettivi sfidanti su cui concentrare gli sforzi e ottenere risultati eccezionali.

  • Significa che si focalizzano su cosa sanno fare meglio su cui costruiscono competenze distintive e una solida cultura d’impresa.

  • Significa avere una chiara Missione e una sfidante Visione, la declinazione della Strategia e le azioni necessarie (Deployment).

Mi capita spesso di leggere definizioni di Missione che in realtà sono la Visione aziendale, ovvero un mix delle due con la declinazione di alcuni elementi della Strategia.

Spesso risultano esercizi di stile da inserire nel Company Profile o nel sito web ma con limitato richiamo, come quadro di riferimento e indirizzo operativo, nei continui momenti in cui sono necessarie scelte di cosa fare e cosa non fare.

Nei percorsi che definiamo con i clienti, la rivisitazione e il valore di quanto si inserisce in queste definizioni aziendali, gioca un ruolo chiave per la caratterizzazione della strategia nel tempo e nella stesura dei piani operativi

La Missione definisce il business nel quale opera l’azienda, fornendone il valore distintivo attraverso l’esplicita elencazione di tre elementi che identificano anche la proposta di valore (Value Proposition):

  • Cosa [i bisogni che si vogliono soddisfare],

  • Chi [i clienti target da soddisfare],

  • Come [il modello attraverso il quale verranno soddisfatti i bisogni];

La Visione costituisce il “sogno” dell’azienda, si proietta nel lungo termine e definisce le linee guida entro cui devono essere orientate tutte le attività aziendali e a cui deve ispirarsi il personale nello svolgere il proprio ruolo.

Missione e Visione forniscono il quadro in cui l’azienda vuole trovarsi nel divenire e assumono significato e valore se rese operative.

ll percorso necessario per raggiungere il posizionamento auspicato e per “legare” gli enunciati, passa dalla Strategia, che -internamente all’azienda- esplicita le linee guida da seguire, nel rispetto di Missione e Visione, per migliorare il posizionamento distintivo e, quindi, competitivo, dell’azienda, definendo chiaramente come agire ma anche chiaramente come non si vuole agire, con massima focalizzazione sugli obiettivi determinanti per il successo dell’azienda.

Ciò si raggiunge attraverso una o più griglie di sviluppo operativo che, nel tempo di riferimento, permettono la declinazione secondo una dimensione tecnico-organizzativa e temporale delle azioni, funzionali poi alla stesura di solidi Business Plan.

Chi”, “Cosa”,“Come” sono specifiche chiave nella definizione del processo strategico di una Biotech Company, dove il “lungo-termine” legato ai tempi di sviluppo dei prodotti, gli elevati e crescenti investimenti necessari, si intersecano -nella Value-Chain – alla difficoltà di accesso ai capitali, ai stringenti obblighi regolatori, alla necessità di collaborazioni specialistiche e alla credibilità da accrescere. Il tutto in un mix da relazionare alle opportunità di mercato e alla concorrenza, a partire dal mercato delle idee e IP

Il nostro percorso “Design -> Deliver “, condotto da Partner con esperienza pluriennale aziendale e plurisettoriale e da specialisti di processo o facenti parte del nostro Digital Trust sotto il marchio DVA, permetterà di cogliere gli obiettivi e valorizzare asset e competenze applicandolo alla complessità della Value Chain nel pharma-biotech.

La necessaria differenziazione a seconda dello stadio di vita dell’azienda o del progetto, permetterà la creazione di una solida Strategia di Impresa nel medio/lungo termine, utile alla guida, al coordinamento, alla comunicazione verso i vari stakeholders

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Cookie tecnici che non richiedono consenso
bba srl installerà sul suo dispositivo e, in particolare, nel suo browser o lascerà installare a terzi alcuni cookie che ci sono necessari per acquisire o far acquisire a nostri partner informazioni statistiche in forma anonima e aggregata relative alla sua navigazione sulle pagine del sito.

Google Analytics, WebTrekk, Nielsen NetRatings, Chartbeat, Comscore Analytics

Cookie Statistici

Analitycs. Sono i cookie utilizzati per raccogliere ed analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l’accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l’utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).

Google Analitycs

Cookie di Marketing

Per i trattamenti di dati personali che, previo suo consenso, società terze note a bba srl potrebbero porre in essere attraverso i cookie, clicchi sui link che seguono per la prestazione o non prestazione del consenso seguendo le relative indicazioni, dopo aver letto le diverse informative

LinkedIn

Other